Route106

Le Montagne Calabresi

  • La Sila

    sila
    Nel cuore della Calabria, disteso fra tre province, sorge l’altopiano della Sila, tra i luoghi più incantevoli della regione. Emerso dal mare più di 7 milioni di anni fa, lo si considera l’altopiano più antico d’Italia, che si estende per 150.000 ettari  a più di 1300 metri sul livello del mare. Un rilievo per lo... Continue reading ...
  • Le Serre

    le serre 2
    Nella parte più stretta della penisola italiana, dove solo 35 km di terraferma dividono il mar Tirreno dallo Ionio sorge la catena montuosa delle Serre, che con solenne bellezza divide quella   della Sila dalla catena montuosa dell’Aspromonte. Rocce cristalline, graniti e porfidi costituiscono le “ Alpi Calabresi”, sul versate orientale predomina l’argilla, mentre di... Continue reading ...
  • Il massiccio del Pollino

    Pollino
    Confine naturale tra Calabria e Basilicata, il massiccio del Pollino, trasversale rispetto alle catena appenninica, è tra i rilievi montuosi più vasti d’Italia. Compreso tra Ionio e Tirreno, è suddiviso in tre rilievi principali: il Massiccio del Pollino vero e proprio, il Massiccio centrale e i monti dell’Orsomarso sul versante tirrenico, divisi naturalmente dal piano... Continue reading ...
  • Catena Costiera

    Catena Costiera 2
    Fa parte dell’Appennino Calabro, con una serie di rilievi che corrono paralleli alla costa tirrenica cosentina per circa 70 km, componendo il caratteristico sfondo paesaggistico alle spiagge della Riviera dei Cedri. Spesso queste zone sono avvolte dalla nebbia, come accade per il Valico della Crocetta, percorso spesso dai pendolari che devono raggiungere Cosenza, o dai... Continue reading ...
  • Aspromonte

    Pietra Cappa, Aspromonte.
    Il massiccio dell’Aspromonte è l’ultima catena montuosa d’Italia e copre la quasi totalità dell’estrema area meridionale della Calabria. Un altopiano imponente a forma piramidale costituisce il cuore del massiccio, dal quale si erge la vetta più alta: il monte Montalto di 1955 metri sul livello del mare.  Da qui si aprono lunghe dorsali separate da... Continue reading ...